I am.

Non è che non scriva perchè non ho tempo, o voglia. Cioè, tempo ne ho poco, e vero, e la voglia è ancora meno, ma non è quello il problema. Il problema è che NON HO UN CAZZO DA DIRE.

Non che prima… Ma ora è peggio. Sono diventata noiosa, noiosissima. Mi annoio da sola, anche solo a pensare. E la bambina e avrà fame, avrà sonno, avrà la cacca, avrà la stitichezza, avrà le scoregge, avrà la dermatite (sì, quella ce l’ha avuta, si vede) e questo e quell’altro… Una palla, sono.

In ogni senso. Ho perso peso, ma non tutto quello che avevo preso, ho tuttora due tette che non so dove farle stare (risolvo tenendole prevalentemente fuori, pronte ad assecondare i voraci desii della creatura), la panza (smagliata, ebbene sì) grossa e sono un tripudio di cellulite. D’altra parte pratico sport con la stessa cadenza di Stephen Hawking, per dire.

Smarcato il versante fisico, devo dire che a livello umorale non è che le cose vadano meglio. Il mio umore varia dal depresso forte all’incazzato violento, passando per degli stati intermedi, tipo catatonia. Ero anche molto sciatta, poi qualcuno (thank You mom!!!) me l’ha fatto notare e quindi ora mi lavo, vado dalla parrucchiera, mi depilo e – udite, udite – talvolta mi trucco anche. per quanto riguarda invece il settore abbigliamento, mi metto quello in cui riesco ad entrare, quindi diciamo che il tubino nero stracciamutanda che portavo (senza reggiseno!!!) nelle occasioni eleganti o sessuofore, è stato riposto in angolo remoto dell’armadio. MOLTO remoto.

Visto che sono noiosa!?!? Bè, io l’avevo detto.

Per il resto la frugola cresce, sta bene e ogni tanto sorride pure, noi (intesi come coppia) stiamo attraversando una crisi devastante un po’, ma proprio poco, distanti, tutto procede.

Propositi per l’anno nuovo (mi porto avanti, sognare ad occhi aperti non è mica vietato):

– Trasferirci
– Sparare Belfagor all’asilo nido, appena possibile
– Trovare un lavoro, qualsiasi, non importa, basta che sia un lavoro
– Dimagrire e ritrovare una forma. Nel senso di forma proprio, ora sembro uno gnocco con le tette.
– Impegnarmi a migliorare l’umore. Mi auguro che smettendo di allattare migliori.

Ci sarebbero anche delle altre cose, ma non sono importanti.

Sono MADRE!!!! HAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA HA HA HAAA HA HA!!! HA. Ha.

Diomio, come cazzo fanno la mamme superfeliciorgogliosefieredisèstesse!?!?! Come-Cazzo-Fanno?

Annunci