E’ un pezzo che non vado a vedere le chiavi di ricerca del blog.

Siamo alle solite, a parte qualche aficionado, per il resto stiamo sempre nell’ambito sex-fetish. Non che ci sia niente di male, per carità, ma almeno sintassi e ortografia, se scrivi una riga su gùgl… O no?

Beh, ecco qua il florilegio delle migliori:

 la donna le piace essere penetrata dai cazzi tosti Come no! Sorvolo sulla sintassi, ma non sulla ricerca in sè. Cioè, se scrivi così al massimo gùgl ti troverà “E’ vero” – “Cepu, impara anche tu l’Italiano”.
– birilli nella figa donne itagliane Gente coi birilli nella figa io non ne ho mai conosciuta, al massimo UN birillO, che poi cosa ti ecciti nel vedere una coi birilli proprio lì… E poi perchè Italiane!? Cioè, Francesi no, non va bene. Sorvolo su ortografia e sintassi.
– donne col cazzo non trans ????? Tipo? Cosa intendi? Mi sbaglierò, ma Donna <> Cazzo.
– come si chiama la figona di cuochi & fiamme Si chiama Chiara Maci, che t’à cagà.
– alessandra moretti figa Bah, è questione di gusti, per me è una gran bella donna.
– ma il perizoma puzza di culo? La domanda è interessante. In effetti in linea di massima, se lo porti per tutto un giorno, purtroppo la risposta è SI. Sì, puzza di culo.

Poi c’è in assoluto il migliore dei migliori, quello che peraltro fa la domanda a cui non esiste risposta, il sogno, la speranza. Perdìla, la speranza, è meglio.

– mangiare a pellestrina senza farsi inculare E’ impossibile. Stop. 

Annunci