Non mi vedo più la figa.

Mhm, non che sia una cosa di stamattina, eh. E’ un po’ che non me la vedo più. Mi spiace, perchè mi piaceva vederla, guardi giù, zacchete! Monte di venere, pelazzi matti, biondume sparso.

Niente. Solo pancia, tonda o quasi. Fatico a vedere le dita dei piedi, ma riesco. Che per verificare l’effettiva presenza (a parte il malino ogni tanto) della fritola, devo toccare con mano.

E tocco eh!

Che non si creda. Che non è che io abbia mai avuto particolari pruderie o taboo al riguardo. La figa è una roba mia e io me la sono sempre toccata, spalugnata, masturbata, con dedizione, costanza e un certo gusto. Altrochè! Ora la sento come una cosa quasi un po’ estranea – no, non me la guardo allo specchio, che mi fa senso, tasto, verifico che c’è e mi fido – un po’ troppo pelosa (ho fatto una specie di fioretto, peli sulla fregna a gogò, da quando ho scoperto la lieta novella) e sempre, sempre bagnata.

Vabbè. In compenso l’aumento di peso e il dilatarsi della panza (oh, insomma, quel che è, il fatto di portarmi una salama da sugo lì davanti, ok!?) hanno fatto sì che le mie vecchie amiche si siano fatte rivedere.

Ciaoooo!! Ciao ciao!! Come stai? E’ un pezzo che non ci si vedeva!!

Eh già… Stavo bene anche prima, io, sappiatelo. Comunque, episodi sporadici, poi almeno non sono dolorosissime, solo un po’. Bastano due dita – o tre, dipende – e … Ufff…. daiiiii, ZAC! Tutto a posto. Intendiamoci, non è divertente. E, ce ne fosse bisogno, conferma le mie idiosincrasie rispetto al sesso anale.

In compenso ho notato una nuove fioritura di cellulite, anche sul davanti. La cosa mi ha allarmata, ma siccome non posso usare NIENTE, niente creme, niente alghe, niente preparati miracolosichenonservonoauncazzo, niente bibitoni, niente, allora la guardo, un po’ stupita ed un po’ offesa e fingo di essere alta e bellissima.

Dura poco.

Però in viso sono bella. E’ vero, io faccio finta di schermirmi – o meglio mi schermisco proprio – quando me lo dicono, dico “noooo, ma dai”, ma non sono mica sincera. E’ vero. Sono bella. Che ti dicono che le donne incinte hanno quella specie di aura, quella … mah, quel qualcosa. Eh già. Non ho capito cosa sia, di preciso. Ma è vero.

Comunque, va bene il fioretto non mi depilo, ma qualcosa per tenere sotto controllo la situa, bisogna farlo. Sono lunghi. Li sento.

Stasera lo obbligo a trimmarmela. Almeno un po’. Se poi volesse anche favorire un assaggio… Per me andrebbe benone.

Annunci