Quando mangi la salama da sugo, poi è facile che essa, all’interno dei tuoi meandri più nascosti, tenda a muoversi, a risalire, a riproporsi. Io che ne ho una da 6 etti abbondanti, non posso che confermare.

La salama si muove.

Mica da ieri, eh!! E’ un mesetto che si muove. Prima si sentivano dei colpi (calci?) e dei movimenti un po’ a cazzo, tipo una che si guarda intorno. Ultimamente l signorina ha deciso che evidentemente sta un po’ strettina, o è stufa o sa cosa. Insomma ho male ovunque, a volte mi sento le costole subito dietro i molari del giudizio, quando sono stesa iniziano a notarsi cose strane dalla panza (hai presente Alien? Ecco, tipo). Voglio immaginare siano mani o piedi (più facile piedi) e non tentacoli.

Fa delle cose strane. Se bevo la coca cola si agita come un’ossessa – infatti non la bevo più, chè se no non dormo, mica perchè agiti ME la Coca, no no, perchè  agita LEI. E si muove. E io non dormo più – se mi vengono i giri di panza (eh, cara da dio, capita!!) sembra quasi che le vengano gli sgrisoloni, non so come spiegarmi, è come se il mio intestino che si muove le facesse paura. Che si gira di scatto “OH!! Che succede!?!?”

Ah già. Io in tutto questo sono bellissima. Non perchè ne sia convinta (sono una balena con la couperose, in pratica), ma perchè me lo dicono tutti quelli che mi vedono. “Ma zei belizzimaaaaaaaaaa!!” “Chetàcagà, scambierei volentieri il tuo colorito merdaceo con i dolori alla schiena, l’insonnia e l’impellenza di pisciare ogni tre minuti”

Comunque, signori miei, la Salama…. BALLA!! Assolutamente sì, ne sono sicura come son sicura di avere la patata più anni ’80 della Provincia, ad oggi. Segnatamente balla (lo so io che la ragazza è dotata!) sopratutto gli Smiths. Con Adele sta buona buonina e sonnecchia, se metto su l’opera lirica (non che lo faccia per piacer mio, sono esperimenti) si incazza e scalcia, il rock ancora non lo apprezza (nessun movimento).

Ma quando metto su “A rush and a Push and the land is Ours”, si scatena. Cioè, non è che si agiti, la senti che si muove, ma è come se si muovesse … “bene”, è un movimento che non è di fastidio (per lei, ovvio, per me sì)… Sarà che l’ha sentita 100.000.000 di volte!?

Dici? Può darsi, frega un cazzo. A rush and a Push è LA SUA canzone. Che a lei piaccia o no. Aaaaaarrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrushendapush…

Uh, sì… Sono grassa, rossa, sudaticcia, ma sto benone. E questa cosa in pancia è l’esemplificazione del concetto di amore. Se ce ne fosse bisogno.

 

Annunci