Aaaaahhhhhhhh…

Ma che bella città!!!

Uuuuuuuuuhhhh…

Ma che bella città!!!

ZioCANporco!!!!

Ma che bella città!!!

Lasciamo perdere il fatto che ieri pomeriggio ero in giro e per andare da un posto all’altro della città (era brutto e mi è toccato muovermi in macchina) ci ho messo il triplo del tempo normale (e non è che normalmente il traffico sia scorrevole).

Io vivo in centro, proprio vicino all’Arena, saranno tre minuti a piedi non di più.

Lasciamo perdere il fatto che è quasi una settimana che sono arrivati e che provano e a me Celentano NON piace. D’altra parte porta gente e lustro alla città, dicono. Mah. A me porta una immane rottura di coglioni, comunque se lo dicono loro…

Io vivo in centro, proprio vicino all’Arena, saranno tre minuti a piedi non di più.

Lasciamo perdere il fatto che l’ultimo mese è stato UN INCUBO per chiunque abbia la sfiga di risiedere in Centro o nelle sue vicinanze, nella bella cittadina scaligera. Tocatì (cos’è!?!? Una stronzata, ma no dai è carino! Una-stronzata, è una specie di festival dei giochi da strada, vabè, amen) Concerti vari ed eventuali, domenica la Maratona e ciliegina Celentano. Ma zioBOIA!!! E io cosa faccio?!?! Non mi muovo più!?!?

Io vivo in centro, proprio vicino all’Arena, saranno tre minuti a piedi non di più.

Che poi, va benissimo che la cittadina scaligera ospiti manifestazioni di cotanto rilievo, solo… FATELI PARCHEGGIARE FUORI ZIOPORCOLADRO E CANE!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Io vivo in centro, proprio vicino all’Arena, saranno tre minuti a piedi non di più.

Vabbè, ieri sera in un modo o nell’altro riesco ad arrivare a casa. Metto su qualcosa da mangiare, una roba semplice, bistechine e un po’ di verdura, che abbiam bisogno di depurarci e non avevo voglia di impegnarmi alle sette e tre quarti. Niente TG, mi deprime, musica e …

Musica e rumore.

Pare un elicottero. Son le otto e un quarto, non credo lo SHOWdegliSHOW sia iniziato… Sarà Verona Emergenza.

Col cazzo.

Io vivo in centro, proprio vicino all’Arena, saranno tre minuti a piedi non di più.

Accendo la TV, incuriosita da tutto ‘sto casino. Quell’altro si fa i cazzi suoi su internet, smadonnando per il rumore. E per il fatto che ha parcheggiato – in divieto, pur col permesso – a un quarto d’ora a piedi da casa.

Belloooooohhhh… Il Ponte Scaligero – Eeeeh!?!? – El ponte del castelvecio – Aaah – tutto illuminato ripreso dall’alto… Due tizi a me del tutto sconosciuti sproloquiano sull’economia che tutto uccide, il sud del mondo, i poveracci bla bla bla bla e poi anche BLA.

Non capisco bene, perchè il fragore insopportabile dell’elicottero copre qualsiasi altro suono, in casa. Prego – un’eventuale divinità mi perdoni – che cada. Dentro all’Arena, possibilmente.

Nella sigla ci sono dei tizi che ballano vestiti come straccioni ed una pantera. Mah.

Penso che l’elicottero che mi ha sfrangiato le ovaie ed i timpani evidentemente è alimentato a crusca.

Altrimenti sai come inquina, un coso che mi passa a trenta metri dalla testa?

Cambio canale, guardo Statham che fa il culo a un po’ di gente seduto nella sua A8 nera. Sogno che entri in Arena, a bordo della A8, sfondi il palco, elargisca un po’ di ceffoni a tutti quelli che ci sono sopra e abbatta l’elicottero con una fucilata.

Che poi…

ROCK Economy e poi… “Si è speeeeeento il sooooo-oo-leeeeee e chi lo ha spento seiiiiiiiii tuuuuuuuuuu-uuu-uuu”

Mavaincul.

Annunci