VAI

GIU’!!!!!!!!!!!!!!!!

Meooo. (Vaincul)

Dai, scendi. Hai sentito che casino, Mazi? I Grillini, il crollo della (pseudo) destra – sì, ok, ti accarezzo, non c’è bisogno che mi pianti il culo in bocca – tutto che cambia, o no?

Mhhmmmm.. meeeeo. Non mi sembra che sia cambiato tanto… Tosi è rimasto, la differenziata qui la facciamo già, – A proposito di differenziata e di umido, com’è che ieri c’era il sacchetto desfà e tutto lo spòrco in giro? – Boh, non guardare me, io ho l’alibi, poi a me gli scarti non piacciono, figurati – A te piace rompere i coglioni, quindi… – Bè, insomma, dicevi? 

Dicevo, hai sentito che sommovimenti, che vento di cambiamento? Ma tu, Mazi, cosa voteresti? Di che schieramento sei?

Io!?!? Al di là del fatto che, ti fosse sfuggito, sono un gatto, tendenzialmente, come tutti i gatti …

– Sei anarchico –

Brava cogliona! Mi lasci finire!?!? E gratta dietro le orecchie, grazieee. Dicevo, come tutti i gatti, o quasi amo una rigida organizzazione sociale, a difesa strenua del mio territorio e della mia incolumità. Ed allo stesso tempo, pur riconoscendo l’autorità del gruppo, sono un solitario predatore individualista. E opportunista. 

E figlio di puttana. Sei Satana, sei! E allora perchè a me non riconosci alcuna autorità!?!?!?

Perchè non sai farti rispettare, non me le suoni, non mi fai paura, non sei necessaria alla mia sopravvivenza. Mi fai compagnia, quello sì, sei molto brava co grattini, lo ammetto e dormiamo insieme che è un piacere. Poi hai delle belle tette morbide – Ecco appunto, giù le zampe che son stufa di buttare canotte e reggiseni perchè tu sei infantile – comunque, così è. 

Quindi?

Quindi fintanto che ho da mangiare, ho un territorio mio – ampio – vengo curato se sto male, della forma di governo e delle politica non me ne frega un cazzo.

Ah.

A proposito, dici che i Grillini imporranno la raccolta dell’umido porta a porta? No perchè mi darebbe fastidio, mi piace vedere il bidoncino dell’umido in terrazza, è una questione puramente estetica, intendiamoci, però mi darebbe noia non ci fosse più.

Tanto ha vinto Tosi, si può fare il cazzo che si vuole, basta che tu non vada a rompergli i coglioni sulle nomine delle municipalizzate o degli ospedali.

Ah bene, ottimo!! Sempre stato un Tosiano di ferro io!! Roma ladrona!! Via i teròni dalla nostra città!! W l’Hellas!! 

 

La simpatica bestiola:

Annunci