Tosi riconfermato.

Mi chiedo se finalmente qualcuno lo chiamerà Tosi (con la “o” chiusa) come si chiama o se continueranno tutti imperterriti a chiamarlo Tàààsi (“o” aperta, meridionaleggiante).

Mi chiedo chi si stupisca.

Io no di certo.

C’è una cosa però, che è sconvolgente. Tenuto conto del fatto che ovviamente stiamo parlando di sondaggi, su un campione ridicolo.

Il M5S a VERONA (Ve-ro-na, non una città sovversiva, ricca di fermento politico, no. VE-RO-NA) sembra stia prendendo quasi il 9%. Più di Castelletti, ex presidente della Fiera e componente del CDA di Unicredit.

Cioè, è una vittoria ENORME, per i Grillini.

Fidatevi.

Enorme.

Annunci