Basta, cazzo.

Dateglielo. Non si può morire strangolate peggio dei maiali – chè almeno i maiali vengono storditi con l’elettricità, prima della macellazione – a vent’anni e buttate giù da un cavalcavia come un sacco della spazzatura.

Non è accettabile. Non puoi fare quella fine lì, solo perchè hai fatto la cazzata di innamorarti di un coglione, di uno che ha 14 anni più di te, forse troppe insicurezze, sicuramente un bagaglio culturale folle, da cui può trarre la convinzione che una donna, se condivide con lui un letto ed una casa, allora automaticamente è una sua proprietà, della quale disporre a suo piacimento.

Dateglielo, cazzo.

Non puoi morire a vent’anni perchè sei bellina ed hai avuto la somma sfiga di nascere e crescere ad Enna ed innamorarti di un subumano. Quante sono in questi quattro mesi? 50? 60? La media è quella.

Non so davvero cosa si possa fare, se ci sia qualcosa da fare, ma non è accettabile una cosa del genere. Non lo è e basta.

Dateglielo.

Annunci