Rubo un test bellissimo a Piandeloa, intanto perchè mi lusinga sempre un casino ed io sono sensibile ai complimenti. Ed alle citazioni. Sì, sono vanitosa come una scimmia di Gibilterra (Chissà se ci sono ancora!?); E al di là della bieca soddisfazione per le citazioni, il test mi piace un casino, quindi eccolo qua!!

In nero le domande di Pian, in rosso le mie risposte. Siccome qui comando io, non c’è alcun limite alla prolissità delle risposte stesse, quindi aspettatevi una roba lunga.

Via!

1) Da dove trai le ispirazioni per tuoi post? Dipende, a volte da articoli di giornale che leggo (il corriereonlaìn) più spesso dalla mia testolina bacata. Ricordi, emozioni, puttanate che faccio. Ho sempre scritto tantissimo, ora ho un blog. Non c’è molta differenza rispetto ai quintali di carta da macero che tengo in numerosi cassetti. 
2) Quando ti vengono in mente? Mah, non lo so. Dipende anche lì. Talvolta mi ingegno, perchè ho voglia di scrivere ma non so cosa scrivere, altre volte ho delle folgorazioni, tipo San Paolo, e devo compiere sforzi sovrumani perchè ciò che mi ha attraversato i 4 neuroni, non esca veloce come è entrato. Per quanto riguarda lo scrivere vero e proprio invece, una volta lo facevo rigorosamente seduta sul cesso, mentre facevo la cacchina santa, ora non più. Quando ho tempo. 
3) Quanto tempo impieghi per scrivere un post? Una decina di minuti. Massimo mezzora, quando proprio scrivo della robazza lunga. Si vede, infatti passo poi delle ore a correggere sintassi, grammatica ed ortografia. 
4) Quanti blog frequenti con regolarità? Una trentina, credo. La regolarità poi dipende dalla frequenza di aggiornamento degli stessi. 
5) Hai preferenze fra blog maschili e femminili? No. Ho preferenze per chi scrive bene. Magari anche con argomenti interessanti, ma non è del tutto necessario, se una persona riesce a prendermi con la scrittura può anche scrivermi il resoconto della sua detartrasi, che va bene comunque. Amo i blog che mi fanno ridere (volontariamente).
6) Qual è il tuo blog preferito, dopo quello di Piandeloa (eh cazzo sbilanciati!!!)? Dopo Pian? Mhm. Difficile. Faccio i primi cinque, dai… No? Solo uno? Non ce la faccio. Ne metto due, posto che quelli che leggo mi piacciono TUTTI, altrimenti non li leggerei: Crotaloalbino (non scrive quasi più, ma quell’uomo mi fa prima di tutto spaccare dal ridere, secondariamente, quando inizio a leggere non riesco a smettere) e Ennegramma-Gabrio, un genio. Fine. Poi è anche GRAN figo, che non fa mica schifo. 
7) Quando hai aperto il blog, credevi che poi avrebbe preso questa piega? Che piega? Che avrei scritto come un’ossessa, aperto tre blog per chiuderne due, avere un fracco di contatti al giorno? No. Davvero, pensavo che nessuno mi avrebbe cagato e avrei continuato a scrivere per pochissimi intimi. In verità è così, ma mi piace tirarmela.
8) Quanti blogger hai avuto il piacere/la sfiga di conoscere di persona? Nessuno, per mia volontà, perlopiù. Amo l’anonimato. 
9) Ti capita di aggirarti a caso fra blog col famigerato tasto “esplora”? Sì, ora però ho smesso. Ciò in cui rischi di incappare è VERAMENTE pericoloso, roba forte, fidati. 
10) In quali momenti della giornata navighi fra i blog? Orario d’ufficio, generalmente… Lun-Ven 8.00 – 18.00. Ora, che non faccio un cazzo, si sono allargati. 
11) Hai mai avuto dei veri litigi con un altro blogger? No, non che io ricordi. Ho avuto scambi “accesi”, ma nessuno scontro vero. Ogni tanto capita di avere dei diverbi con chi commenta, una volta ci stavo molto male, ora no. Casso e amen. 
12) Ti sei mai pentito di qualcosa che hai postato, o di qualche tuo commento? Sì, in realtà erano pezzi che non mi erano venuti come volevo io. Di solito li elimino, soprattutto se danno adito a incomprensioni. Non sono mica perfetta! 
13) Torni mai a guardare i tuoi vecchi post, e pensi “quante cazzate scrivevo?”, illudendoti di scriverne meno adesso? Assolutamente. No. Spesso torno a vedere i miei vecchi post, quelli su Libero (tuttora consultabili!! WOW!! Correte tutti a leggermi, sììì) e sono graniticamente convinta che, tempo fa, scrivevo molto MEGLIO di ora. Sono invecchiata. 
14)  Hai problemi nel dare i titoli ai tuoi post? A volte sì, altre volte, modestamente, ho dei colpi di genio, mi piace comunque inventare i titoli. 
15) Bè, non mi viene in mente altro, quindi va bene la classica: fatti una domanda e datti una risposta. Volentieri, essendo io per nulla logorroica e per nulla narcisa, devo dire che devo farmi un po’ violenza, ma tutto sommato, per farvi un piacere… Alla fine dei conti, perchè hai un blog? Perchè mi piace scrivere. Un po’ come mi piace correre, sciare, leggere, andare in macchina… Mi diverto. Ecco perchè. 

Annunci