La signorina ritratta qua di fianco è ufficialmente l’artista Inglese del secolo. Ovvero nel 21esimo Secolo nessuno ha venduto così tanto in UK, come lei. In 10 mesi.

21 ha venduto 3.400.000 copie. Baideuei il video di Rolling in the deep ha fatto 181 MILIONI e rotti di visualizzazioni sul tubo. 6 nominations ai Grammy.

Incredibile, io non ho ricordi di un (semi) debutto del genere. 19 era andato molto bene, ok, ma niente di nemmeno paragonabile a questo. Tutto SENZA battage, con un video molto “dimesso”, niente cazzate, niente pubblicità.

Passaparola. Io quando ho iniziato ad avere l’ossessione di Adele, circa un anno fa, sono stata fol-go-ra-ta da Rolling in the Deep e da allora sento sempre più gente che (immodestamente, anche per mio merito) è diventata fanatica di lei e della sua musica.

Bè, sai cosa c’è? Se lo merita. Tutto, se lo merita il mostruoso successo che sta avendo.

Perchè è bravissima, perchè ha un talento incredibile, ha cuore, palle, sudore, voglia, candore, voce, capicità. Perchè è BELLA.

In ogni senso. E io sono tanto felice per lei. E non sto scherzando.

Oh! E gliel’ho anche scritto.

Annunci