Sono sinceramente nauseata dalle dichiarazioni del Ministro della Difesa, Ignazio La Russa, al proposito della cattura e della più che probabile uccisione di Muhammar Gheddafi.

L’ Avv. La Russa, fino a sei mesi fa leccava avidamente il buco del culo del Sig. Gheddafi, suggendone quanto più possibile ogni umore, esattamente come il Presidente del Consiglio. Il tutto con coreografie e costi degni del Circo di Moira Orfei (che in confronto a questa gente è una professionista, vera).

Pertanto, forte della certezza che il decreto Ammmmmaaaazzabloooooooggggzzzz, NON ESISTE (Coglioni! Coglioni di bloggher delle mie ovaie incenerite) affermo con forza la mia posizione:

IL MINISTRO IGNAZIO LA RUSSA, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SILVIO BERLUSCONI E QUANT’ALTRI COMMENTERANNO LA NOTIZIA, MI FANNO PROFONDAMENTE SCHIFO, MI CAUSANO NAUSEA, RIBREZZO, DOLORI DI STOMACO.

PREFERIREI PESTARE UNA MERDA DI CANE A PIEDI SCALZI E DOVERMELI PULIRE CON LA LINGUA CHE AVERE COME RAPPRESENTANTE IL MINISTRO IGNAZIO LA RUSSA.

CHE TANTO MEGLIO DI QUELLA MERDA DI CANE, NON E’.

 

Annunci